Logo di Bormio
Bormio, 25/4/2017

 

“ Passeggiata da Bormio a Uzza in Valfurva „



Una tranquilla passeggiata tra i campi e i boschi che circondano Bormio è quella che collega la Magnifica Terra all’abitato di Sant’Antonio Valfurva.

Chiesa del Sassello

Punto d’imbocco della passeggiata è la Chiesa del Sassello in contrada Combo seguendo le indicazioni per il Ponte di Carosa. La strada è per la maggior parte pianeggiante con delle brevissime salite anche se a piccoli tratti piuttosto ripide.

Lungo la strada, poco prima di giungere all’imbocco di una ripida salita, si incontra una deviazione che scende a sinistra tra i fitti alberi e si immette in un piccolo sentiero. Seguendo quest’altro itinerario, una volta superata la chiusa presente sul Frodolfo, si può raggiungere la chiesa della Madonnina di Uzza.

Ignorata invece questa deviazione si prosegue oltre imboccando quello che è il punto più ripido della salita.

Rapidamente si ridiscende e si attraversano quindi dei prati e, in breve tempo, si giunge al Ponte di Carosa e, di qui, l’abitato di Uzza.

Prima del ponte, solo per i più esperti, è poi possibile proseguire per la località “Le Poce” seguendo il sentiero che si addentra in salita nel bosco.



Escursioni:

Passeggiate:

Cartina dei sentieri dell'Alta Valtellina:

Arogmenti correlati: