Valle di Fraele | Laghi di Cancano | Bormio 3.it 
Logo di Bormio
Bormio, 21/10/2017

 

“ Valle di Fraele - Laghi di Cancano „



La vallata di Fraele, caratterizzata dalla presenza di due laghi artificiali creati dallo sbarramento di dighe per la produzione idroelettrica, è l’ideale per il turista che cerca dei percorsi facili a piedi o in mountain bike totalmente immersi nella natura.

Immagine dei laghi di cancano

Ricompresa all’interno del Parco Nazionale dello Stelvio, la vallata e’ facilmente raggiungibile in automobile prendendo la deviazione indicata in prossimità dell’abitato di Premadio lungo la strada che collega Bormio a Livigno.

La valle di Fraele, oltre ad offrire numerosi punti ristoro ed aree attrezzate per i pic-nic è il punto ideale di partenza per numerose escursioni nelle valli circostanti e sulle vette che la sovrastano quali ad esempio il Monte Scale ai cui piedi vi è uno splendido laghetto alpino.

Da un punto di vista morfologico la Valle di Fraele si presenta come un ampia conca di origine glaciale.

Le Torri di Fraele ancora presenti al suo imbocco testimoniano quello che un tempo era il tracciato della Via Imperiale d’Alemagna che attraversava la vallata di Fraele consentendo il collegamento con il nord Europa.

Seguendo le indicazioni per la Val Alpisella è inoltre possibile raggiungere attraverso una stretta mulattiera l’abitato di Livigno.



Se cerchi un hotel nei pressi dei Laghi di Cancano puoi compilare senza impegno il modulo sottostante:

Argomenti correlati alla zona di Cancano :

Ristori e rifugi :