Logo di Bormio
Bormio, 13/11/2019

Spilla Pins di Bormio 3


 

“ La Chiesa San Giacomo di Fraele „

L’attuale chiesa di S. Giacomo è frutto di una ricostruzione resasi necessaria a seguito all’invasione da parte dell’acqua per il riempimento della diga. La precedente cappella che era infatti posta più a valle rispetto alla posizione attuale; zona ora interamente sommersa dall’invaso artificiale.

La prima testimonianza della sua presenza risale al 1287, periodo carolingio in cui, proprio accanto alla stessa, vi era anche un antico ospizio per ospitare i viandanti che si avventuravano in questa vallata.

All’interno vi è custodita, sopra l’altare maggiore, una bella statua lignea dell’apostolo Giacomo attribuita a Michele Cogoli e risalente al XVII secolo.

Sul copricapo dell’apostolo è possibile notare una conchiglia che, a quel tempo, era il segno di riconoscimento dei viandanti che compivano pellegrinaggi nei luoghi sacri.

La sua importanza, con quella dell’allora annesso xenodochio, era dovuta principalmente alle antiche vie commerciali che transitavano proprio da questa zona.

Quest’antico percorso svolse un ruolo fondamentale per i commerci e i transiti dell’epoca verso la Germania e il nord Europa.

Per il suo ruolo l'ospizio di S. Giacomo aveva tutta una serie di immunità per garantire l'ospitalità ai pellegrini. La più curiosa riguarda forse il vincolo imposto dal contado di Bormio che vietava la vendita di vino nella vallata di Fraele riservandola solamente al custode della chiesa di S. Giacomo.

La zona era infatti percorsa anche dalle antiche vie mercantili che venivano utilizzate per il commercio del vino di cui Bormio, fino al 1487, aveva il monopolio.

I mercanti del prezioso nettare atrraversavano la Val Mora sino a raggiungere la Val Monastero da cui si poteva raggiungere l’Austria e la Baviera. Gli stessi mercanti, compivano il viaggio all’inverso trasportando i carichi di salgemma proveniente dalle miniere di Hall, nelle vicinanze di Innsbruck.



Se cerchi un hotel nei pressi dei Laghi di Cancano puoi compilare senza impegno il modulo sottostante:

Argomenti correlati alla zona di Cancano :

Ristori e rifugi :