Logo di Bormio
Bormio, 21/11/2019

Spilla Pins di Bormio 3


 

Pianella della Madonna o Scarpetta di Venere
Cypripedium Calceolus

E' una delle piu' belle orchidee spontanee delle Alpi, divenuta ormai rarissima ovunque e in molti luoghi scomparsa da tempo per la raccolta indiscriminata. Il seme della Pianella della Madonna, se trova condizioni fisico - edafico - biologico ideali, si sviluppa in 15 anni. Pianta con rizoma squamoso, fusto robusto, eretto e cilindrico.

Pianella della Madonna o Scarpetta di Venere ovvero Cypripedium Calceolus

Nome volgare: Pianella della Madonna o Scarpetta di Venere

Specie: Cypripedium Calceolus

Genere: Cypripedium

Classificatore: L.

Famiglia: Orchidaceae

Dimensione: 25 - 50 cm.

Colore: Tepali esterni bruno - violacei. Labello di colore giallo brillante a forma di scarpetta ringonfiata.

Fioritura: da maggio a giugno.

Frutti: capsule che giungono a maturazione nei mesi di luglio e agosto.

Habitat: boschi di latifoglie o di conifere, arbusteti subalpini su terreno calcareo (da 1000 a 2000 metri).

Distribuzione: Alpi e rilievi prealpini.

Annotazioni: il rizoma del Cypripedium calceolus ha proprieta' antispasmodiche e neurotoniche.

Indice flora nel Parco Stelvio



Se cerchi un alloggio nel Parco Stelvio o nelle vicinanze compila senza impegno il modulo sottostante:

Informazioni sul Parco Nazionale dello Stelvio: