Logo di Bormio
Bormio, 21/11/2019

Spilla Pins di Bormio 3


 

Nontiscordardime o Orecchia di topo alpina
Myosotis alpestris

Pianta erbacea perenne con fusto peloso, eretto, portante alla sua estremita piu' infiorescenze dal colore azzurro - violaceo. Le foglie, anch'esse pelose, sono basali e presentano forma lineare - spatolata.

Nontiscordardime o Orecchia di topo alpina ovvero Myosotis alpestris

Nome volgare: Nontiscordardime o Orecchia di topo alpina

Specie: Myosotis alpestris

Genere: Myosotis

Classificatore: F.W. Schmidt

Famiglia: Boraginaceae

Dimensione: 5 - 20 cm.

Colore: fiori azzurro - violaceo con interno bianco - giallo

Fioritura: giugno - agosto

Frutti: i frutti giungono a maturazione tra giugno e settembre.

Habitat: pascoli alpini, vallette nivali, rupi, su terreni prevalentemente silicei. Presente dai 1600 a 2800 metri.

Distribuzione: E' specie artico - alpina diffusa in Italia sulle Alpie sugli Appennini.

Annotazioni: il nome proviene dal greco myos = sorcio e otos = orecchio, a causa delle foglie pelose che richiamano nella forma le orecchie di un topolino.

Indice flora nel Parco Stelvio



Se cerchi un alloggio nel Parco Stelvio o nelle vicinanze compila senza impegno il modulo sottostante:

Informazioni sul Parco Nazionale dello Stelvio: