Logo di Bormio
Bormio, 21/11/2019

Spilla Pins di Bormio 3


 

Camedrio alpino
Dryas octopetala

Piccola erba semi-legnosa sempre verde, molto decorativa per i numerosi fiori bianco-candidi con una vistosa macchia gialla centrale formata dagli stami. Si presenta con fusti striscianti formando intricati tappeti che ricoprono pascoli sassosi e pietraie raggiungendo i 2600 metri. E' una specie artico-alpina.

Camedrio alpino ovvero Dryas octopetala

Nome volgare: Camedrio alpino

Specie: Dryas octopetala

Genere: Dryas

Classificatore: L.

Famiglia: Rosaceae

Dimensione: 8-12 cm (pianta fiorifera)

Colore: bianco candido con macchia gialla centrale

Fioritura: giugno - agosto

Frutti: frutto formato da numerosi acheni (semi) terminanti con piumaggio vistoso.

Habitat: sulle rocce, macereti asciutti, pascoli sassosi, ghiaia fine e detriti consolidati su terreno preferibilmente calcareo. Da 1500 a 2600 metri.

Distribuzione: comune sulle Alpi, piU' raro sull'Appennino meridionale.

Annotazioni: non sempre l'infiorescenza presenta 8 petali ma E' possibile trovare fiori con 7, 9, 10 petali. Le foglie si usano in infusione per la preparazione del the'svizzero.

Indice flora nel Parco Stelvio



Se cerchi un alloggio nel Parco Stelvio o nelle vicinanze compila senza impegno il modulo sottostante:

Informazioni sul Parco Nazionale dello Stelvio: