Acqua Levissima 
Logo di Bormio
Bormio, 8/12/2019

Spilla Pins di Bormio 3


 

“ Acqua Levissima „

A pochi passi da Bormio, nella frazione Cepina del limitrofo comune di Valdisotto, sorge lo stabilimento della famosa acqua Levissima.

Il nome di questa rinomata acqua, oggi tra le più apprezzate a livello nazionale, deriva dal termine latino levis (leggero). Pare che fu il vescovo di Como monsignor Macchi negli anni trenta, durante una sua visita pastorale alla parrocchia di Cepina, a coniare questo termine dopo averla assaggiata.



Le sorgenti della Levissima, poste in alta quota in un ambiente incontaminato confinante con il Parco Nazionale dello Stelvio, sono alimentate dalle nevi e dai ghiacciai della Cima Piazzi e del San Colombano.

Queste fonti d’alta montagna, che garantiscono una purezza senza eguali, cominciarono ad avere fama sin dai primi anni del 1900 quando venne pensato il primo acquedotto per portare la loro acqua in centro al paese. Attorno al 1905 vennero quindi realizzate numerose fontane e abbeveratoi in tutto il paese.

L’ acqua giunse in questo modo anche al famoso hotel Cepina dove il proprietario, professor Piccagnoni, fece installare una piccola fontana in centro al grande giardino per permettere agli ospiti di dissetarsi durante le rilassanti passeggiate nella pineta.

A quel tempo l’hotel, per il particolare clima salubre, era infatti assiduamente frequentato da medici e illustri professori che apprezzarono in maniera crescente le qualità di quest’acqua. I continui giudizi positivi indussero pertanto il sig. Piccagnoni a far analizzare l’acqua. Siamo nel 1929 e i giudizi espressi dai medici ed esperti interpellati furono talmente lusinghieri da indurre il proprietario dell’hotel a pensare alla sua commercializzazione. Con la richiesta e successiva concessione al Piccagnoni di poter sfruttare commercialmente ed imbottigliare l’acqua di quella sorgente inizia così ufficialmente nel 1935 la storia dell’acqua Levissima.

Oggi l’acqua Levissima ha conservato intatte quelle doti di leggerezza e purezza che le hanno permesso di farsi apprezzare da ormai più di un secolo ed è un marchio leader nel mercato delle acque con circa 800 milioni di bottiglie prodotte all’anno.

Visita il sito ufficiale della Levissima