Bormio, 8/12/2019
Guida Bormio

guida di bormio

Bormio - Casa Anzi

Casa Anzi si trova all’incrocio tra via al Forte e via Trieste ed è famosa oltre che per la tipica struttura architettonica simile alle dimore della vicina Engadina per essere stata la casa natale del botanico M.Anzi (1812-1883).

Risale al XVI secolo ed è caratterizzata da vistosi graffiti in bianco e grigio che contornano le finestre. Con tutta probabilità, come la maggior parte delle case del tempo, inizialmente vi era annesso un fienile nell’apertura del sottotetto.

Sul lato nord-ovest, nel porticato d’ingresso, vi è una massiccia colonna ricavata dalla pietra che, con il suo capitello, sostiene le volte a crociera del soffitto.

Di qui un tempo vi era l’ingresso principale dell’abitazione a cui avevano accesso anche le carrozze che in questo modo potevano raggiungere le rimesse interne alla costruzione.

Sul lato ovest di questo edificio possiamo ancora notare i cinque grossi e massicci tiranti realizzati in ferro che servivano a dare stabilità alla costruzione e un caratteristico barbacane.

Poco più in là si è ben conservata una piccola finestra protetta da una grata “ a museruola” in ferro battuto impreziosita da una croce che sembra sbocciare dalla lavorazione floreale sottostante.

Valtellina

Hotel Bormio

Dove si trova Bormio

Ski Area
Piste da sci

logo bormio